MANTENERE LA LEADERSHIP CON KANBAN? 1) CONTROLLA LE ATTIVITÀ PRIORITARIE

MANTENERE LA LEADERSHIP CON KANBAN? 1) CONTROLLA LE ATTIVITÀ PRIORITARIE

1° esercizio per utilizzare Kanban Method per mantenere la Leadership

 Fai come la Tigre! CONTROLLA CIO' CHE HA SENSO E SIGNIFICATO !

La Tigre mentre cammina in foresta non controlla tutto, ma solo ciò che le interessa; un leader smette di controllare tutto ciò che non può!

Questo è il primo articolo di sette per mantenere la Leadership, se non hai letto l'inizio puoi andare QUI.

Mantenere la Leadership significa concentrarsi sulle cose che possiamo controllare e smettere di farlo su quelle che non possiamo.

Molti leader soffrono della sindrome del controllo, quando in realtà quasi tutto potrebbe sfuggir loro di mano! Fare il leader significa anche cavalcare la tigre, cavalcando le proprie paure, i traumi, conoscendo e tarando le proprie abilità.

Mi è capitato di affiancarmi a manager che volevano essere leader, il cui micromanagement non consentiva loro di esserlo. Altri leader erano talmente affascinati dalle loro grandi idee da non accorgersi della realtà che li circondava e dalla grande fortuna che avevano avuto nell'avere affianco persone capaci.

Quando ci troviamo di fronte a una sfida o un problema, crediamo di doverlo risolvere al 100% e da soli; i leader resilienti non hanno difficoltà a chiedere aiuto e a valutare le proprie competenze e capacità. Se fossimo lucidi in quei momenti, e a volte non lo siamo, applicheremmo la legge di Pareto: risolvendo il problema al 20% e procedendo per fasi o piccoli passi progressivi. L'effetto? Da subito il miglioramento potrebbe risultare dell'80%. In particolar modo nei problemi molto complessi o grandi, è evidente che non possiamo risolverli da soli o, in alcuni casi, non sono risolvibili.

Un leader non inizia mai a risolvere un problema attribuendo la colpa ad altri. Molti problemi per essere risolti hanno bisogno del contributo di molte persone e spesso non è il leader che specificatamente risolverà nella pratica e operativamente quel problema, quindi perché affossare gli altri?

Il leader non deve controllare tutto, ma solo ciò che è importante e/o urgente. Come fare? Per esempio utilizzare la matrice di Covey o di Eisenhower grazie alla quale individuo ciò che è veramente importante e urgente e che va fatto subito, da quello che può essere delegato o affinato in un secondo momento.

La maggior parte del percepito dei mal funzionamenti proviene dalle cose poco importanti e poco urgenti, che generano progressivamente un lento e inesorabile, quasi assordante, rumore di sottofondo. Il leader esegue del micromanagement solo come test o verifica o passione per alcune competenze specifiche che lo hanno portato ad essere quello che è. Mantenere la Leadership significa saper delegare, non certo il ruolo, ma l'esecuzione: il sistema vince con leader che delegano nel modo giusto alle persone giuste.

Buona leadership a tutti con Kanban Method!

biblio breve:

WAKING THE TIGER ed italiana Traumi e Shock Emotivi Peter A. Levine

foto  


Stampa   Email

Leggi anche